Info Associazione

Scritto da Super User. Postato in Blog

Il Carpino Folk Festival, il festival della musica popolare e delle sue contaminazioni si presenta...

Al centro del sistema insediativo distribuito a corona intorno al lago di Varano, lungo la strada pedecollinare che lambisce l’anfiteatro naturale costituito da Capoiale, San Nicola di Varano, Cagnano Varano, Ischitella, Vico del Gargano fino a Rodi Garganico, in posizione rialzata e panoramica sul Poggio Pastromele si è realizzato un incontro di saperi, di generazioni, di competenze e di stimoli ideali che ha permesso a Carpino, grazie ai suoi cantori e all’intera comunità, di divenire una sorta di santuario simbolico dell’“altra musica”. Il suo patrimonio è una memoria vivente che rappresenta un esempio di buona pratica nelle relazioni interpersonali. Una memoria orale di storie, canti e balli tessuta su tre forme principali di tarantelle (Viestesana, Montanara, Rodiana) e sulle loro varianti espressive (Rodianella e Cagnanese), utilizzate indifferentemente per cantare li sunèttë con l’accompagnamento degli strumenti tipici della tradizione musicale garganica: la chitarra battente, la chitarra francese, il tamburello e le castagnole.
Un’ulteriore forma di espressione è costituita dalla canzunë, un canto a distesa che, accompagnato dalla sola chitarra battente, rappresentava il corpo centrale e il punto più colto della serenata. Se, infatti, questo patrimonio musicale, recitato a cappella, era funzionale ai lavori nei campi, accompagnato dagli strumenti musicali serviva “a portare la serenata”, per dichiararsi o ufficializzare un rapporto di fidanzamento.
Oggi resta la funzione sociale del cantare, suonare e ballare soprattutto come forma di divertimento e di socializzazione durante le occasioni festive e festivaliere.
L'Associazione Culturale Carpino Folk Festival partendo dallo studio sessantennale degli etnomusicologi e dei ricercatori che sono passati da Carpino e grazie all’apporto di chi si è inserito in questa comunità in modo partecipativo, tenta da due decenni di ricostruire il tessuto della memoria comunitaria agendo a quattro livelli: come figli della comunità che continuano a vivere il territorio insieme alle precedenti generazioni; come ricercatori che documentano la memoria orale di storie, canti e balli; come suonatori che promuovono l’aggregazione sociale nel territorio e come operatori culturali che mediano tra la tutela e la valorizzazione di questo immenso patrimonio culturale, ancora in grado fattivamente di provvedere ai bisogni fondamentali della comunità stessa.

L'Associazione Culturale Carpino Folk Festival, d’ora in avanti Associazione, è un organismo di utilità sociale senza scopo di lucro che si prefigge di salvaguardare il patrimonio culturale immateriale garganico e italiano in genere operando a favore della trasmissione fra le generazioni.
Fin dal 1996, in particolare:
• realizza annualmente - nella prima decade di agosto - il festival della musica popolare e delle sue contaminazioni denominato “Carpino Folk Festival”;
• identifica e documenta i beni culturali immateriali sia attraverso attività di ricerca sia mediante la raccolta di documentazione scritta, fotografica, audio e visuale
• svolge attività di studio, di promozione, sia direttamente, sia organizzando o favorendo riunioni, convegni, seminari, mostre, iniziative artistiche e manifestazioni culturali e musicali in Italia e all'Estero - per la miglior conoscenza e la divulgazione delle attività culturali legate alle tradizioni popolari, il tutto sia agendo direttamente che partecipando ad iniziative di terzi o riconoscendone la legittimità, o anche concedendo sovvenzioni, premi o borse di studio;
• crea e gestisce archivi cartacei e elettronici per la conservazione e consultazione delle opere legate alle tradizioni musicali popolari;
• cura, pubblica e gestisce siti internet per la divulgazione delle opere legate alle tradizioni musicali popolari;
• compie operazioni di vigilanza per la tutela dell'immagine dell'opere artistiche legate alle musiche popolari, vagliando tutto ciò che viene realizzato con riferimento alla musica tradizionale del Gargano.

RAPPORTI DI RETE
Livello Regionale - Il Carpino Folk Festival, insieme a Legambiente FestambienteSud, Orsara JAZZ, al Festival d’arte Apuliae e a Suoni in Cava è fondatore del primo Consorzio tra operatori del settore della cultura, dello spettacolo e dell’arte in Puglia: "5FSS - CONSORZIO PER LA PROMOZIONE DELLA QUALITÀ CULTURALE NEL TERRITORIO".
L'unione di 5 festival capaci di richiamare d’estate sul Gargano e sui Monti Dauni oltre 200.000 amanti di musica etnica e popolare, i fans del jazz e del rock ma anche gli appassionati di teatro e del cinema senza dimenticare l'enogastronomia e le bellezze architettoniche e naturalistiche.
Livello Nazionale - Il Carpino Folk Festival è tra i fondatori del "COMITATO PER LA PROMOZIONE DEL PATRIMONIO IMMATERIALE" (ICHNet) - un'organizzazione senza fini di lucro che si ispira ai principi dell'UNESCO e opera nel campo della salvaguardia e della valorizzazione sostenibile del patrimonio culturale immateriale, della promozione dei diritti culturali, la protezione e la promozione della diversità delle espressioni culturali.
Fanno parte di ICHNet associazioni culturali, gruppi e singoli che in tutta Italia operano a favore della libertà di espressione culturale e creativa delle persone e delle comunità perché convinte che la cultura sia l'unico potente strumento a nostra disposizione per migliorare l'esistente e per costruire una società più equa e rispettosa dei diritti umani.
Livello Internazionale - Il Carpino Folk Festival è un'Associazione accreditata (a Nairobi nel corso della 5 sessione del 15/19 Novembre 2010) come ONG consultiva del Comitato intergovernativo per la Salvaguardia del patrimonio culturale immateriale dell'Unesco.

Le istituzione che in questi anni hanno dato il proprio contributo ai progetti dell’Associazione sono:
- la Comunità Europea
- la Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù
- il Ministero per i Beni e le Attività Culturali
- la Regione Puglia
- la Provincia di Foggia
- l'Ente Parco Nazionale del Gargano
- il Comune di Carpino
- il Comune di Cagnano Varano
- il Comune di Rodi Garganico
- il Comune di Peschici
- il Comune di Vieste
- il Comune di Ortanova
- il Comune di Poggio Imperiale
- la Comunità Montana del Gargano
- il Gal Gargano
- l'Associazione Nazionale Comuni Italiani

Organo ufficiale di divulgazione dell’Associazione è il sito web: www.carpinofolkfestival.com
La pagina facebook (www.facebook.com/CarpinoFolkFestivalUfficiale) conta, al momento in cui scriviamo, oltre 12.361 fan.

L'Ass. Cult. Carpino Folk Festival è composta da
- associati fondatori
- associati onorari
- associati ordinari
- associati sostenitori

Possono essere soci dell'associazione i cittadini italiani e stranieri residenti in Italia, di comportamento e di sentimenti democratici. Potranno, inoltre, essere soci Associazione e Circoli aventi attività e scopi non in contrasto con quelli dell'associazione "CARPINO FOLK FESTIVAL".

Gli associati fondatori e onorari compongono l'organo Assembleare. L'organo amministrativo (comitato direttivo) è composto da cinque membri eletti fra i soci e funge da Consiglio di Amministrazione.
Attualmente in carica sono:
Attualmente in carica sono: Presidente, Mario Pasquale Di Viesti, Antonio Manzo, Vice Presidente. Alessandro Sinigagliese,  Maria Giangualano e Rosanna Sacco gli altri componenti.
Luciano Castelluccia è il Direttore Artistico dal 1998

L'Associazione Culturale Carpino Folk Festival detiene tutti i diritti di copyright sulla denominazione "Carpino Folk Festival" e sul logo della manifestazione, pertanto ne verifica il corretto e legittimo uso in conformità con gli scopi statutari.

Il logo e la denominazione "Carpino Folk Festival" sono stati registrati presso l'UPICA (Ufficio Provinciale Industria Commercio e Artigianato) della Camera di Commercio della Provincia di Foggia.
Nel caso di uso non autorizzato della denominazione e del logo del "Carpino Folk Festival", il rappresentante legale dell'Associazione Culturale Carpino Folk Festival intima la immediata cessazione dell'uso nonchè la distruzione di ogni materiale relativo, avviando un'immediata azione legale.
In occasione di convegni, iniziative culturali, spettacoli ed attività svolte compatibilmente con le finalità dell'Associazione Culturale Carpino Folk Festival, il Comitato Direttivo, può concedere in uso il logo del Carpino Folk Festival in modo gratuito purchè rispetti il principio della temporaneità e non sia legato ad iniziative commerciali.

Associazione Culturale Carpino Folk Festival
Sede Operativa : Via Mazzini, 201 71010 Carpino (FG)
Fax : 0884 997379

Email Mario Pasquale Di Viesti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Email Luciano Castelluccia: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Email Alessandro Sinigagliese: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Email informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PROGRAMMA CARPINO FOLK FESTIVAL 2018 - XXIII EDIZIONE

Scritto da Super User. Postato in Blog

Sei giorni di spettacoli ed eventi, centoventi artisti pronti ad alternarsi: sono i numeri della ventitreesima edizione del Carpino Folk Festival, il festival free organizzato dall’omonima Associazione Culturale, che torna sul Gargano dal 6 all’11 agosto con tanti eventi, tutti accessibili a titolo rigorosamente gratuito. Tra laboratori musicali e attività ricreative in bike, lezioni di taranta atelier e concorso fotografico, incontri e presentazione editoriali, mostre e spettacoli, concerti e dj set, il Carpino Folk Festival è pronto a regalare sei giorni di musica e cultura, con una full immersion nella natura del Parco Nazionale del Gargano, a soli 15 minuti di automobile sia dalla grande riserva naturale della Foresta Umbra, sia dalle spiagge più belle della Puglia: levante e ponente di Rodi Garganico con la sabbia fine e dorata, la spiaggia Zaiana con i suoi trampolini naturali, Manaccora e Cala Lunga sempre a Peschici ed ancora Porto Greco a Vieste e Baia delle Zagare a Mattinata.

➡️ LINE UP COMPLETA DEL CARPINO FOLK FESTIVAL 2018
✔ 6 Agosto
Cantar Viaggiando ➡️ treno San Severo – San Menaio
Un viaggio slow a bordo dei treni delle Ferrovie del Gargano
Ore 19.00 – Conversazione con TONY DI CORCIA, autore del libro “La femmina è meravigliosa. Vita impaziente di Andrea Pazienza”, Cairo Editore, accompagnato dalla chitarra battente di VALENTINA LATIANO

Paesaggi Sonori ➡️ Stazione di San Menaio
Camminando… raccontando il paesaggio attraverso la musica, la danza, la letteratura, il teatro
Ore 22.00 – ALFABETO RUNICO
Ore 23.30 – Proiezione del documentario “Fuori Binario”, con il regista Giuseppe Sansonna

✔ 7 Agosto
Cantar Viaggiando ➡️ treno San Severo – Cagnano Varano
Un viaggio slow a bordo dei treni delle Ferrovie del Gargano
Ore 19.00 – Conversazione con BEPPE LOPEZ, autore del libro “Matteo Salvatore, l’ultimo cantastorie”, Aliberti Editore, accompagnato da PASTA NERA JAZZ TRIO

Paesaggi Sonori ➡️ Centro storico di Cagnano Varano
Camminando… raccontando il paesaggio attraverso la musica, la danza, la letteratura, il teatro
Ore 20.00 – Esplorazione urbana nel centro storico di Cagnano Varano in occasione della rassegna Cavù 2018
Ore 21.00 – Teatro in musica con KORE ENSEMBLE, Mito, rituale e ballo della terra di Puglia

✔ 8 Agosto
Cantar Viaggiando ➡️treno San Severo – Carpino
Un viaggio slow a bordo dei treni delle Ferrovie del Gargano
Ore 19.00 – Dialogo tra percussioni in movimento con PEPPE LEONE detto Pepperino

Paesaggi Sonori ➡️ Carpino
Camminando… raccontando il paesaggio attraverso la musica, la danza, la letteratura, il teatro
Ore 20.30 – Esplorazione urbana nel centro storico di Carpino
Ore 21.00 – Teatro in musica con LINA SASTRI, Appunti di viaggio

✔ 9 Agosto ➡️ Carpino
La notte di chi ruba donne, concerti della tradizione (Centro storico di Carpino)
Ore 21.00
Presentazione del volume fotografico “Carpino Folk Festival, un viaggio emozionale” con Tony Rizzo, Barbara De Finis e Emilia Sfilio, Secop Edizioni

Dalle ore 22.00
TARANTULA GARGANICA
CANTORI DI MONTE SANT ANGELO
CANTORI DI SAN GIOVANNI ROTONDO
LE INDIE DI QUAGGIÙ

✔ 10 Agosto ➡️ Carpino
Ore 21.00 – PEPPA MARRITI BAND, Ajeret
Ore 22.00 – FLO, La Mentirosa
Ore 23.00 – SLIVOVITZ, Liver
Ore 00.00 – TRICKY

✔ 11 Agosto ➡️ Carpino
Ore 21.30 – MOP MOP, A bastard performance of modern jazz
Ore 23.00 – RISERVA MOAC & BUKUROSH BALKAN ORKESTRA, Balkan, World, Patchanka
Ore 00.00 – I CANTORI DI CARPINO, Stile, storia e musica alla Carpinese
Ore 01.00 – CAPLETON, The Prophet

Direzione Artistica: Luciano Castelluccia
Produzione: Ass. Cult. Carpino Folk Festival
Ufficio stampa: CDP Service – Referente Ufficio Stampa: Francesca Fatone – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – 0882.375761

CONTATTI E SOCIAL
Facebook www.facebook.com/CarpinoFolkFestivalUfficiale
Web www.carpinofolkfestival.com
Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cartella Stampa: https://t.co/KXEQkrq4p3
Volantino: https://t.co/FXAK4Wldnt
Locandina: https://t.co/fpkHFtTs0j
Manifesto: https://t.co/MujVhSVi1q

#CONFERENZASTAMPA DI PRESENTAZIONE DEL CARPINO FOLK FESTIVAL E DI FESTAMBIENTESUD

Scritto da Super User. Postato in Blog

Lunedì 23, ore 10.30, Cineporto Foggia - Apulia Film Commission

#cff2018 #festambientesud #gargano #puglia #weshowpuglia #weareinpuglia

Legambiente FestambienteSud 25 luglio - 5 agosto
Carpino Folk Festival 6 - 11 agosto

Carpino Folk Festival e Festambientesud: due festival per la promozione e la valorizzazione del territorio garganico; insieme per presentare i programmi dell'estate 2018. La conferenza stampa è fissata lunedì il 23 luglio, alle ore 10,30 al Cineporto di Foggia (via San Severo).

FestambienteSud 2018, XIV edizione, è l’ecofestival delle questioni meridionali e della qualità culturale del territorio, “MEZZOGIORNO DI FUOCO”, questione meridionale: è l’ora di farla finita. È il tema di questa edizione. A un ricco cartellone musicale firmato da Paolo Fresu, con ospiti italiani e internazionali, si aggiunge un vario programma culturale con forum, mostre e laboratori.

Musica, tradizioni popolari, culture ed enogastronomia. C’è questo e molto altro al Carpino Folk Festival 2018, XXIII edizione, dal 6 all’11 agosto a Carpino - OGNI VOLTA CHE SI ENTRA NELLA PIAZZA, CI SI TROVA IN MEZZO AD UN DIALOGO. In sei giorni tanti interpreti della tradizione del Gargano, molta contaminazione, ospiti internazionali, progetti speciali, laboratori musicali. Se il 2017 è stato l'anno del rilancio del festival, il 2018 è invece quello della valorizzazione degli interpreti della musica di appartenenza del territorio.

Parteciperanno:

• Raffaele Piemontese, assessore al Bilancio e alle Politiche giovanili
• Leonardo Di Gioia, assessore Agricoltura Regione Puglia
• Aldo Patruno, direttore del Dipartimento turismo, economia della cultura e valorizzazione del territorio della Regione Puglia
• Luca Scandale, PugliaPromozione
• Rocco Di Brina, Sindaco del Comune di Carpino
• Giuseppe D’Urso, presidente Teatro Pubblico Pugliese
• Claudio Costanzucci, vice presidente Parco Nazionale del Gargano
• Umberto Russi, Ferrovie del Gargano
• Franco Salcuni, direttore culturale Festambientesud
• Vanessa Pallucchi, vice presidente nazionale Legambiente
• Pasquale Di Viesti, presidente del Carpino Folk Festival
• Luciano Castelluccia, direttore artistico del Carpino Folk Festival

In videoconferenza: Loredana Capone, assessore al Turismo Regione Puglia e Paolo Fresu, direttore artistico di Festambientesud.

Sono stati invitati i sindaci e amministratori di Monte Sant’Angelo, Vieste e S.Giovanni Rotondo.

 

 

T-SHIRT #CFF2018 IN OMAGGIO se diventi subito socio!

Scritto da Super User. Postato in Blog

Diventa socio dell'Associazione Culturale Carpino Folk Festival e avrai in omaggio la t-shirt ufficiale della ventitresima edizione #CFF2018!!!
I colori disponibili sono quelli esposti nelle varie taglie e modelli (femminile e maschile).

Il tesseramento e il suo rinnovo annuale ha un costo di 12€ più le eventuali spese di spedizione per tessera e t-shirt in omaggio.

Per ulteriori informazioni scriveteci via messaggio privato sulla fanpage ufficiale del Carpino Folk Festival! facebook.com/CarpinoFolkFestivalUfficiale

Per procedere al tesseramento segui la procedura paypal:

Scrivi 1) Colore 2) Taglia 3) M/F

Tutte proposte per Sponsorizzare il Festival!

Scritto da Super User. Postato in Blog

Come negli anni scorsi l'Associazione Culturale Carpino Folk Festival vi propone la partecipazione al Carpino Folk Festival 2018 attraverso l'acquisti di spazi pubblicitari e il noleggio di spazi espositivi nell’area preposta agli spettacoli.
L’Azienda godrà di un ruolo assolutamente importante all’interno dell’evento. Lo Sponsor, con il suo logo, infatti avrà un legame privilegiato con il Festival e avrà la possibilità di distribuzione diretta agli ospiti del materiale promozionale dell’Azienda.

Il nostro punto di forza è la creatività. Di seguito un elenco di forme di partecipazione che abbiamo combinato in 6 proposte di sponsorizzazione – platino, oro, argento, smart, essential e mini – che costituiscono la base della nostra offerta, ma che possono essere ampliate o adattate a particolari richieste.


Non esitate a contattarci per fissare un appuntamento e presentarci le Vostre idee.

Di seguito le possibilità In particolare ai fini delle vostre attività di informazione e promozione proponiamo:

1) Pubblicazione del logo, con dicitura specifica da concordare su:
- sito www.carpinofolkfestival.com nell’area dedicata e link diretto al sito/video dell’Azienda;
- canali social (facebook, twitter e instagram)
- newsletter dell’evento;
- comunicati stampa/cartelle stampa ai quotidiani e alle principali testate generaliste e del settore musicale/turistico;
- badge di accesso al Festival;
- merchandising del Festival (da concordare, ad esempio shopping bag, matite/penne, magliette, altro).
- tutto il materiale pubblicitario e divulgativo, inclusi:
- N° 1.000 manifesti 70 x 140 cm
- N° 5.000 flyer programma (2 ante) del Festival 14 x 21 cm
- N° 500 locandine del Festival per le vetrine delle attività commerciali
- N° 2.000 cartoline A6 del Festival

2) Spazio pubblicitario (grafica fornita dall’Azienda) su:
- Grafiche del palco del Festival (su schermi Digitali o su Pvc)
- Roll-up: 1 Dimensione del manifesto: minimo 70 x 140 cm - Posizione: spazio antistante le scale del palco dei concerti

3) Spazio espositivi e di comunicazione
- Invito a intervenire durante la conferenza stampa del Festival (metà luglio)
- Possibilità di concordare l'allestimento di uno stand nello spazio-concerto;
- Possibilità di distribuzione diretta agli ospiti del materiale promozionale dell’Azienda.

4) N° 5 Badge Pass personalizzato con il nome dell’Agenzia con accesso alle aree riservate dei concerti da divulgare a clienti, partner o altri a discrezione dell’Azienda.

Per qualsiasi informazione contattare: Krizia Del Conte & Milena Di Viesti
Fundraiser |Ass.Cult. Carpino Folk Festival
Via Mazzini 201 - 71102 Carpino (FG)
T +39 342 12 29 559 – 388 47 56 700
E fundraiser@carpinofolkfestival.com
W www.carpinofolkfestival.com

Premium Downlaod Templatesby bigtheme.org

Дървен материал от emsien3.com

Online bookmaker Romenia bet365

Germany bookmaker bet365 review by ArtBetting.de